Blog & Aggiornamenti

Giornata Mondiale della Radio

Dal 20 settembre 2010, data in cui la Spagna ha proposto che il Consiglio esecutivo dell’UNESCO includesse un punto dell’ordine del giorno sull’annuncio di una Giornata mondiale della radio. Il Comitato esecutivo dell’UNESCO è stato inserito nell’agenda provvisoria del programma per la proclamazione di una “Giornata mondiale della radio” il 29 settembre 2011. L’UNESCO ha svolto un’ampia consultazione nel 2011 con diverse parti interessate, quali associazioni radiotelevisive, agenzie delle Nazioni Unite, fondi e programmi, pertinenti ONG, fondazioni e agenzie di sviluppo bilaterale, nonché delegazioni permanenti dell’UNESCO e Commissioni nazionali per l’UNESCO.

Questa edizione della Giornata mondiale della radio è divisa in tre sottotemi principali:

  • Sostenere il pluralismo radiofonico, incluso un mix di emittenti pubbliche, private e comunitarie;
  • Incoraggiare la rappresentanza in redazione, con team che rappresentano diversi gruppi della società;
  • Promuovere una varietà di contenuti editoriali e tipi di programmi che riflettano la varietà del pubblico.

Nel mondo, la radio rimane il mezzo più adoperato. Questa capacità unica di raggiungere il pubblico più vasto significa che la radio può plasmare l’esperienza della diversità della società, fungere da arena per tutte le voci per parlare, essere rappresentate e ascoltate. Le stazioni radio dovrebbero servire diverse comunità, offrendo un’ampia varietà di programmi, punti di vista e contenuti e riflettere la diversità del pubblico nelle loro organizzazioni e operazioni.

I progressi tecnologici stanno anche partecipando alla diversità del settore radio: DAB +, DRM, streaming IP.

Advertisement

Tags
Visualizza di più

Antonello Autore

Sono un Consulente Informatico con un esperienza pluriennale in aziende produttive realizzando numerosi progetti di sviluppo ed implementazione di sistemi informativi. Ricoprendo più volte la carica di Responsabile di Sistemi Informativi in rinomate società. Ma la mia passione per l”informatica, rende la mia attività una piacevole ricerca di soddisfazioni sul campo.

Articoli correlati

Back to top button
Close