Music

Paolo Kessisoglu per Genova

si intitola c’è da fare ed è stata scritta dopo la tragedia del ponte Morandi. Guarda il video

Genovese Doc, Paolo Kessisoglu (del duo comico Luca & Paolo) presenta “C’è da fare”, la canzone scritta e composta dopo la tragedia del Ponte Morandi.

“È un progetto nato dalla pancia, un brano scritto di getto poche ore dopo il crollo. Ero a San Francisco, ho trovato un piano e l’ho buttato giù, sono orgoglioso anche della risposta degli altri cantanti” queste le parole dell’attore ligure che in sala d’incisione è accompagnato da 25 musicisti italiani: Annalisa, Arisa, Boosta, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gino Paoli, Giorgia, Giuliano Sangiorgi, Ivano Fossati, Izi, J-Ax, Joan Thiele, Lo Stato Sociale, Luca Carboni, Malika Ayane, Mario Biondi, Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Max Gazzè, Nek, Nina Zilli, Nitro, Raphael Gualazzi, Ron e Simona Molinari.

Advertisement

Il ricavato delle vendite di “C’è da fare” sarà devoluto all’associazione Occupy Albaro che, in accordo con Comune di Genova e Regione Liguria, destinerà i fondi ad un progetto per la riqualificazione territoriale della Valpolcevera.

“Il nostro sogno sarebbe quello di costruire un campo da calcio nello stesso posto dove giocò all’inizio il Genoa” conclude l’artista.

Tags
Visualizza di più

Antonello Autore

Sono un Consulente Informatico con un esperienza pluriennale in aziende produttive realizzando numerosi progetti di sviluppo ed implementazione di sistemi informativi. Ricoprendo più volte la carica di Responsabile di Sistemi Informativi in rinomate società. Ma la mia passione per l”informatica, rende la mia attività una piacevole ricerca di soddisfazioni sul campo.

Articoli correlati

Back to top button
Close